Filtri cilindrici

    Sono progettati per aspirapolveri domestici (serie HomeLine) e aspirapolvere industriali (serie ProLine).
    Le progettiamo per pulire l’aria aspirata dall’aspirapolvere in modo più preciso. La superficie del materiale filtrante viene estesa più volte grazie alla piegatura speciale. Ciò garantisce il mantenimento di grandi quantità di contaminanti microscopici, inclusi acari e particelle di polvere.

    Filtri di uscita HEPA

    Realizzato con microfibre di alta qualità, che si piegano in modo armonioso, guadagna una grande superficie filtrante e trattiene fino al 99,95% delle particelle superiori a 0,3 μm. Ha un assemblaggio eccellente sotto forma di un involucro di plastica. È caratterizzato dal più alto grado di purificazione dell’aria (HEPA) di polvere e acari, quindi funziona bene in casa di qualsiasi allergico.

    I filtri in schiuma sintetica

    Nel nostro filtro usiamo schiuma con alta permeabilità all’aria e una struttura che intrappola la polvere. Il filtro è rinforzato con uno strato non tessuto che aumenta le sue prestazioni fino al 20%. Permette di ottenere un’elevata efficienza nella pulizia dell’aria.

    Come vengono puliti i filtri dell’aspirapolvere?

    I filtri possono essere suddivisi in base al metodo di pulizia in lavabili e indelebili. Non lavabili sono fatti di cellulosa, possono essere danneggiati a contatto con l’acqua, vengono puliti meccanicamente, di solito basta agitarli sul cestello. Tuttavia, i filtri lavabili possono essere risciacquati con acqua.

    La pulizia stessa, tuttavia, non è sufficiente, almeno una volta l’anno (con l’uso standard di un aspirapolvere), il filtro deve essere sostituito con uno nuovo.

    Perché la sostituzione regolare del filtro è così importante?

    I nostri filtri sono progettati per diverse parti del vuoto, una è una barriera che impedisce l’ingresso di contaminanti all’esterno, mentre altri sono utilizzati per proteggere il motore. Indipendentemente da quale utilizzi, è importante che tu ricordi del tuo normale scambio. Come ogni prodotto, il filtro viene utilizzato e nel tempo perde la sua qualità, influenza il deterioramento del lavoro dell’aspirapolvere e persino problemi con il suo funzionamento: surriscaldamento, spegnimento improvviso, calo della potenza di aspirazione. Il cambio del filtro consente di mantenere le proprietà ottimali dell’aspirapolvere.

    HEPA – Cos’è?

    Usiamo la tecnologia HEPA in tutti i nostri filtri quando abbiamo questa possibilità. Hepa è un filtro aria ad alta efficienza, distinguiamo 5 classi: HEPA H10 (EPA E10), HEPA H11 (EPA E11), HEPA H12 (EPA E12), HEPA H13, HEPA H14. Le ultime due classi purificano l’aria al massimo livello, fino al 99,95% e fino al 99,995%. Le classi EPA trattengono perfettamente le particelle superiori a 0,4 μm. Maggiore è la classe di filtrazione, minore è la particella che arresta il filtro e l’aria viene pulita più a fondo. I filtri HEPA H13 e H14 sono i più perfetti e sono particolarmente raccomandati per le persone che soffrono di allergie